L’Indonesia rimarrà la destinazione degli investimenti mondiali nel 2023: govt

Jakarta (ANTARA) – Bahlil Lahadalia, ministro degli investimenti e capo del consiglio di coordinamento degli investimenti (BKPM), ha espresso ottimismo sul fatto che l’Indonesia rimarrà la destinazione degli investimenti mondiali nel 2023.

“Alla domanda se l’Indonesia è ancora ottimista sul fatto che in futuro diventeremo uno dei paesi di destinazione degli investimenti? Sì, siamo molto ottimisti”, ha osservato il ministro durante il talk show online intitolato “Ottimismo per un’Indonesia più forte” a Jakarta su Mercoledì.

Recentemente, l’Indonesia ha mostrato un’ottima base economica. La crescita economica dell’Indonesia aveva raggiunto il 5,44% nel secondo trimestre del 2022 (a/a), con il tasso di inflazione mantenuto al 4,35% nel giugno 2022 (a/a) in mezzo all’incertezza globale che affliggeva il mondo, ha osservato.

Questo risultato ha reso l’Indonesia uno dei paesi con le migliori basi macroeconomiche al mondo. Questo è soprattutto se confrontato con altri paesi membri del G20, ha osservato Lahadalia.

“La nostra base economica si basa sulla nostra crescita dei consumi che è di circa il 5,1 percento, l’investimento cresce del 3,1 percento e buone esportazioni e importazioni”, ha affermato.

L’ottimismo del ministro si basa anche sulla direzione del presidente Joko Widodo secondo cui l’obiettivo di investimento nel 2023 deve essere superiore all’obiettivo del 2022 di 1.200 trilioni di rupie.

L’obiettivo di investimento più elevato è necessario per colmare il divario di finanziamento in calo poiché il disavanzo del bilancio statale deve essere mantenuto al di sotto del tre percento.

“Per mantenere la nostra crescita al di sopra del cinque percento, abbiamo bisogno di investimenti. Quindi, sono sicuro che gli investimenti futuri saranno superiori a 1.200 trilioni di Rp”, ha osservato Lahadalia.

È anche ottimista sul fatto che l’obiettivo di realizzazione dell’investimento di 1.200 trilioni di Rp nel 2022 sarà raggiunto.

Fino al primo semestre del 2022, la realizzazione dell’investimento aveva raggiunto 584,6 trilioni di rupie, ovvero il 58,4% dell’obiettivo esistente.

Ha affermato che il flusso di realizzazione degli investimenti continuerà ad aumentare fino alla fine dell’anno per perseguire gli obiettivi dell’azienda.

“Di solito, il ciclo del flusso degli investimenti è il più piccolo nel primo trimestre e poi aumenta nel terzo e quarto trimestre poiché le persone perseguono obiettivi. Con i dati che abbiamo, se Dio vuole, sarà raggiunto”, ha concluso.

Notizie correlate: Tutti devono aiutare a mantenere una crescita economica positiva: ministro
Notizie correlate: L’Indonesia cerca di rafforzare la sinergia globale attraverso la presidenza del G20

Source: https://en.antaranews.com/news/243777/indonesia-will-remain-worlds-investment-destination-in-2023-govt